Allo studio un sistema di satelliti per le comunicazioni attorno alla Luna

(Foto: Nasa)Quando l’essere umano si stabilirà sulla Luna avremo bisogno di sistemi di comunicazione e di geolocalizzazione efficienti. Per questo l’European Space Agency (Esa) ha commissionato due studi di fattibilità per l’iniziativa Moonlight, una costellazione di satelliti (e non solo) attorno alla Luna che permetta anche di collegarla alla Terra. I contratti sono stati stipulati con consorzi internazionali, uno guidato dall’italiana Telespazio (la stessa che trasmise le storiche immagini televisive del primo allunaggio), l’altro dalla britannica Surrey Satellite Technology: 12 mesi di tempo per elaborare proposte che tengano conto delle esigenze delle agenzie spaziali e delle società commerciali coinvolte, poi l’Esa deciderà il piano operativo finale.

Un nuovo sbarco sulla Luna è previsto per il 2024 con la missione Artemis, con l’intenzione, stavolta, di predisporre la costruzione di colonie stabili umane sul nostro satellite nel corso dei …




Leggi la notizia completa