American Horror Story Roanoke 6×04 – La Luna Di Sangue

American Horror Story Roanoke 6×04 – Capitolo 4

Il quarto episodio di American Horror Story Roanoke riparte dalla furiosa lite tra Shelby (Sarah Paulson) e Matt (Cuba Gooding Jr.). Nell’intervista del documentario il vero Matt (André Holland) racconta che la cosa peggiore per lui non era stata la denuncia che Shelby aveva sporto contro sua sorella Lee per la morte di Mason: quello che gli dispiaceva di più era che non si ricordava nulla delle ore precedenti.
Shelby continua ad accusarlo di aver fatto sesso con un’altra donna – alla fine dello scorso episodio aveva ritrovato Matt in mezzo al bosco in un rito orgiastico con Scáthach (il personaggio di Lady Gaga), con i Polk intenti a fissarli morbosamente.
Di nuovo calati nella finzione della ricostruzione drammatica di My Roanoke Nightmare, per Shelby (Sarah Paulson) la fiducia è ormai tradita: non perdona a Matt (Cuba Gooding Jr.) e a Lee (Angela Bassett) di avere cospirato alle sue spalle per raggiungere un accordo con La Macellaia (Kathy Bates), alla quale Cricket (Leslie Jordan) ha promesso che se convincerà Priscilla a ridare loro Flora i Miller bruceranno la loro casa.
Shelby continua a incalzare Matt, il quale di fronte alle incessanti accuse della moglie scoppia a piangere in preda ad un attacco di panico: “è come se mi avessero tolto una parte del cervello” confida a Shelby. La vera Shelby (Lily Rabe) racconta nell’intervista che a quel punto capì che ciò che aveva visto non era davvero colpa di suo marito. Nella ricostruzione drammatica Shelby si reca in bagno per una doccia, ma scostate le tende delle vasca si ritrova davanti all’Uomo Maiale con un coltello in mano.
Inizia un inseguimento per il piano superiore della casa, interrotto quando Matt lo disarma temporaneamente. Mentre i Miller stanno per uscire dalla porta l’Uomo Maiale li sorprende, ma vengono salvati in extremis da… Elias Cunningham (Denis O’Hare), il professore che Shelby e Matt avevano conosciuto tramite il suo video sulle infermiere Miranda e Bridget Jane!
“Tornerà” dice alla coppia; l’Uomo Maiale non è morto dopo essere stato raggiunto alla schiena dall’ascia del professore, che per scacciarlo ha dovuto ricorrere a “Croatoan”. La sequenza dell’attacco a Shelby ricostruisce l’allucinazione di Derrick (Eric Stonestreet) in Murder House, convinto che dicendo “qui maiale” davanti ad uno specchio si evocherà l’Uomo Maiale.
Next ➜ 
The post American Horror Story Roanoke 6×04 – La Luna Di Sangue appeared first on TvSerial.




Leggi la notizia completa