Apple Pay introduce un’opzione per pagare in un secondo momento, sia online che offline

(foto: Unsplash)Compri adesso, paghi dopo. La formula non è nuova ma ora sembra verrà aggiunta anche al sistema di pagamenti di Apple, Apple Pay. Secondo quanto scrive Bloomberg, che cita una fonte interna all’azienda di Cupertino, la nuova funzionalità è per ora chiamata Apple Pay Later e consentirà Apple Pay per acquistare dei prodotti e pagarli a rate in un secondo momento.
Si potranno distribuire i pagamenti in quattro tranche senza interessi ogni due settimane. Sarà anche possibile dilazionare le rate in un periodo più lungo ma in quel caso bisognerà pagare gli interessi. Da quanto emerge finora, la funzionalità sarebbe disponibile sia per acquisti online che nei negozi fisici.
Le caratteristiche di Apple Pay Later non sarebbero comunque una novità assoluta, essendo simili a quelle di PayPal, Afterpay e altri servizi di paga dopo, come quello offerto anche da Amazon. La versione di Apple eviterà anche le …




Leggi la notizia completa