Arrow 5×05 “Human Target” – Maschere e politica

Arrow 5×05 “Human Target”
Questa puntata ci presenta un Oliver stranamente positivo e tranquillo, molto impegnato anche sul fronte della sua vita pubblica in qualità di sindaco. Ma questo non significa che la sua vita sarà più tranquilla, anzi! Pronti a tuffarvi in una nuova avventura?
© The CW, all rights reservedRenè è ancora disperso, nelle mani di Church che non sta certo lesinando pugni e altre sevizie per farsi dire tutto quello che vuole. Aggiungendoci anche una bona dose di terrorismo psicologico e di paura per il futuro, il cattivone cerca in tutti i modi di piegare il suo prigioniero, mentre il nuovo Arrow team da fondo a tutte le sue risorse per trovarlo.
Dopo aver malmenato a destra e a manca, la svolta: in uno dei magazzini della zona indicata da un ladruncolo trovano il sangue di Renè e riescono a rintracciare il furgone di Chuch, che ha portato nel bosco il suo prigioniero, a cui sta facendo scavare la sua stessa fossa. MACABRISSIMO!
© The CW, all rights reservedOliver arriva e in mezzo minuto sono tutti morti, tranne Church che p scappato. Troppo semplice? Per forza, Chuch ha trovato quello di cui ha bisogno: la vera identità di Green Arrow! Ora sa che il sindaco Oliver e Green Arrow sono la stessa persona e le possibilità per fare fuori il suo ultimo ostacolo all’espansione totale sul mercato di ogni droga sono raddoppiate.
Le minacce per Oliver, però, arrivano anche sul fronte pubblico! Ne parliamo nella prossima pagina!

The post Arrow 5×05 “Human Target” – Maschere e politica appeared first on TvSerial.




Leggi la notizia completa