Biden e Putin hanno discusso di come contenere le guerre informatiche

Joe Biden e Vladimir Putin a Ginevra (Foto: Peter Klaunzer/Getty Images)Stati Uniti e Russia si sono dichiarate disponibili ad avviare un percorso di consultazioni sulla sicurezza informatica, che porti a obblighi comuni e a limitare gli attacchi. La cybersecurity è stata una delle principali questioni discusse tra il presidente statunitense Joe Biden e il suo omologo russo Vladimir Putin, durante il loro primo vertice faccia a faccia tenutosi a Ginevra il 16 giugno. Dopo tre ore di colloquio i leader sembrano essersi accordati sull’affrontare la questione con l’aiuto di esperti del settore e con un approccio pragmatico e non ideologico.
Dopo il massiccio attacco informatico del 2020 alla statunitense SolarWinds, che produce software per gestire reti e infrastrutture informatiche, e il recente blocco dell’importante gasdotto della Colonial Pipeline, Biden si è presentato al tavolo di confronto con una proposta molto chiara: creare una lista di infrastrutture “off-limits” …




Leggi la notizia completa