Brave New World: sopravvivere all’umanità – Recensione della serie tv di Peacock dal romanzo di Aldous Huxley

Brave New World: sopravvivere all’umanità – Recensione della serie tv di Peacock dal romanzo di Aldous HuxleyTelefilm Central

Si può costruire una serie tv partendo da un pezzo di metallo rotto che riproduce per caso una metà dell’emoticon della faccina triste? Ci fosse solo questo, ovviamente no. Eppure, proprio questo oggetto diventa sorprendentemente il modo più incisivo per descrivere un mondo intero in una singola immagine. Quella di una persona che guarda smarrita quella icona incompleta chiedendosi ansiosamente cosa sia. Perché quel che rappresenta non esiste nell’universo narrativo di Brave New World.

Brave New World: la recensione – Credits: PeacockLa dittatura della felicità

Basata sul romanzo omonimo di Aldous Huxley (le cui opere hanno anche ispirato artisti come Jim Morrison), Brave New World è la prima serie tv mandata in onda da Peacock, il neonato canale di streaming …




Leggi la notizia completa