Chi paga se rompe il robot?

Una manifestazione contro i droni a Londra (foto: CARL COURT/AFP via Getty Images)Negli ultimi anni stiamo vedendo una corsa frenetica all’utilizzo di sistemi di intelligenza artificiale. Secondo le stime di Pwc, l’Aipotrà fornire un contributo pari a 15.700 miliardi di dollari entro il 2030 con un aumento del pil globale del 14%. L’intelligenza artificiale inciderà su qualsiasi settore. Famosa è la frase di Andrew Ng, professore all’Università di Stanford e uno dei più grandi esperti di intelligenza artificiale al mondo con esperienze lavorative da Google e Baidu, secondo cui “l’intelligenza artificiale è la nuova elettricità”. Come l’elettricità è utilizzata in qualsiasi attività che facciamo quotidianamente, lo stesso avverrà con l’Ai.
Allo stesso tempo però, ci sono preoccupazioni su cosa accadrà in caso di malfunzionamenti dei …




Leggi la notizia completa