Chrome, ecco il correttore automatico contro i siti truffa

(Immagine: Google)Gli indirizzi Internet sono elementi fondamentali per raggiungere i siti web online e le risorse che ospitano, ma al tempo stesso sanno essere confusionari e ambigui: lo dimostrano centinaia di siti truffaldini nascosti dietro a domini somiglianti a quelli di organizzazioni legittime ma che ospitano servizi fraudolenti, quando non veri e propri malware: basta un errore di battitura per finire chissà dove. Proprio per contrastare questo fenomeno, Google sta dotando il suo browser Chrome di un sistema per avvisare gli utenti che stanno probabilmente digitando male l’url al quale intendono accedere — una sorta di correttore automatico per indirizzi web.
La novità è stata scovata da Zdnet in una delle versioni preliminari del browser, il che vuol dire che presto potrebbe essere disponibile per tutti. Attivandola (nella versione di Chrome sezionata da Zdnet è inizialmente inattiva), un pratico pannello di correzione fa capolino sotto alla barra degli indirizzi …




Leggi la notizia completa