Come avere Windows 11 prima degli altri

(Foto: Microsoft)Come è ormai noto, il prossimo 5 ottobre sarà il giorno del debutto di Windows 11 – oltre che di alcuni nuovi dispositivi Surface – e si potrà scaricarlo o aggiornare il proprio computer gratuitamente. Tuttavia, è già possibile mettere le mani sul nuovo sistema operativo Microsoft in pochi e semplici passi, ecco come.
Il primo passaggio è quello di verificare se il proprio computer sia compatibile o meno con la procedura. Si deve dunque passare dall’utilità chiamata Controllo integrità del Pc / Health Check Pc che controlla se sono soddisfatte le richieste minime di Windows 11. Per la cronaca, servono processore a 64 bit almeno dual core da 1 GHz, ram da 4 gb, memoria da 64 gb, scheda video compatibile con DirectX 12 o successiva, display hd maggiore di 9 pollici e connessione a Internet. È inclusa nella lista anche l’ora necessaria tecnologia Tpm 2.0 (Trusted Platform Module), un chip di solito integrato nelle schede madri oppure …




Leggi la notizia completa