Come cambiano le impostazioni della privacy su Google

(foto: Lyu Liang/VCG via Getty Images)Google continua a compiere passi in avanti sul percorso che si è prefissato per migliorare la privacy degli utenti. Come annunciato a metà giugno dall’amministratore delegato di Google, Sundar Pichai, il colosso di Mountain View ha intrapreso un percorso finalizzato all’aumento del controllo della privacy. Questo controllo sarà gestito direttamente dagli utenti che potranno impostare i criteri di conservazione dei loro dati personali.
Password checkup
avviso mostrato da Google Chrome agli utenti che hanno installato l’estensione Controllo Password (screenshot Google Chrome)All’interno  di questa stretta sulla privacy, Google ha integrato alcune funzioni nate come estensioni del suo browser Chrome. Chi usa l’estensione Password Checkup ha ricevuto un avviso dell’imminente disattivazione del prodotto.
Niente paura però. Dal 31 agosto l’estensione sarà sì disattivata, ma lo …




Leggi la notizia completa