Come funziona Clubhouse, il nuovo social network dei messaggi vocali

Clubhouse (immagine: Apple App Store)La sua particolarità è di essere incentrato interamente sulle chat vocali. È Clubhouse, un social network nato ad aprile 2020: il suo punto di forza è quello di permettere ai suoi utenti di chiacchierare, raccontare storie, stringere amicizie e incontrare nuove persone tramite la propria voce senza la necessità di pubblicare immagini, video o testi.
Fondata da Paul Davison e Rohan Seth, l’applicazione ha raccolto in un primo round lo scorso maggio 12 milioni di dollari di finanziamenti provenienti dalla società di venture capital Andreessen Horowitz. A metà gennaio il fondo ha investito altri 100 milioni di dollari in Clubhouse a seguito di una sua valutazione post-money da un valore di 1 miliardo di dollari.
Clubhouse è già scaricabile anche in Italia, al momento solo per gli utenti Apple. In questo momento il social network è ancora in fase beta e l’accesso è consentito solo su invito …




Leggi la notizia completa