Come funziona il green pass nei paesi dell’Unione europea

(foto: Pavlo Gonchar/SOPA Images/LightRocket via Getty Images)Oltre alla Francia e all’Italia, anche altri paesi dell’Unione europea hanno esteso l’uso obbligatorio del green pass per accedere a diverse attività del quotidiano. La certificazione che attesta l’avvenuta vaccinazione, la guarigione o la negatività a un test per il Covid-19 può essere chiesta per andare dal parrucchiere, dormire in un albergo, prendere un treno o mangiare in un ristorante a seconda delle regole nazionali o locali.
Sono pochi i paesi a non aver ancora introdotto un uso esteso del green pass. Mentre ancora qualcuno sta protestando contro questa misura, ritenuta lesiva per le libertà individuali o addirittura considerata come un obbligo vaccinale mascherato, ormai più di 300 milioni i certificati sono stati emessi tra i 27 stati membri. Le nuove restrizioni, dovute in larga parte alla necessità di contenere il diffondersi della variante Delta, hanno comunque avuto un …




Leggi la notizia completa