Come il whistleblowing ha cambiato tutto

Edward Snowden (foto: PATRICIA DE MELO MOREIRA/AFP/Getty Images)Pubblichiamo un estratto da Leaks (Luiss University Press), il saggio di Philip Di Salvo che approfondisce uno dei fenomeni centrali della nostra epoca: i whisteblower, a partire dai casi – da WikiLeaks fino a Cambridge Analytica – che hanno segnato il nostro rapporto con la rete e il giornalismo. L’11 maggio il libro sarà presentato al Salone internazionale del Libro di Torino.
In questi anni quella che il filosofo Luciano Floridi (2012) chiama la “società dell’informazione” all’apice della sua stessa digitalizzazione ha dovuto più volte mettersi in discussione e cercare di ristabilire l’equilibrio tra la tendenza utopica e quella distopica della propria interpretazione per cercare di darsi un senso. Gli studi di caso inclusi in questo volume si caratterizzano come occasioni in cui i temi del digitale, di internet e gli altri ad essi connessi hanno ottenuto l’attenzione del …




Leggi la notizia completa