Come navigare in incognito da smartphone

Navigazione internet via smartphone (Getty Images)Ci sono momenti in cui si desidera che quanto cerchiamo su internet rimanga una faccenda privata. Le ragioni possono essere molteplici: non vogliamo essere tracciati a scopi pubblicitari o magari preferiamo che non rimanga memoria dei siti internet che abbiamo visitato o delle ricerche compiute su Google.
Qualunque sia il motivo, una cosa è certa: navigare anonimamente può essere molto utile. E siccome una parte crescente delle nostre vite online trascorre sullo smartphone, è importante imparare a farlo anche quando siamo in mobilità. Per ottenere questo risultato ci sono diversi metodi, che garantiscono differenti livelli di privacy e protezione. Il primo metodo da conoscere è il più semplice di tutti: la navigazione in incognito.
Modalità incognito
Se usate Chrome, su Android o iOs, è sufficiente cliccare su “altro” (i tre puntini alla destra della barra degli indirizzi) e selezionare “nuova scheda in incognito”. Se …




Leggi la notizia completa