Coronavirus, ecco cosa prevede il nuovo decreto sulle restrizioni

(foto: Ying Tang/NurPhoto/Getty Images)Il ministro della Salute Roberto Speranza ha presentato nella serata del 14 luglio l’ultimo decreto approvato dal Consiglio dei ministri. Il documento riprende e amplia il precedente decreto del Presidente del Consiglio dei ministri (Dpcm) dell’11 giugno e rimarrà in vigore fino al 31 luglio. Tra le misure confermate ci sono: l’uso della mascherina nei luoghi chiusi e dove non è possibile garantire la distanza di sicurezza, il divieto di assembramenti o il rispetto dei protocolli di sicurezza all’interno di esercizi commerciali e attività (come i dispenser di disinfettante all’entrate o la misurazione dalla temperatura). Nessuna decisione è stata presa ancora sulla proroga dello stato d’emergenza: “Prima dovrà riunirsi il consiglio dei ministri. Il Parlamento sarà pienamente protagonista del percorso decisionale”, ha spiegato il ministro. “Credo risulti …




Leggi la notizia completa