Cos’è successo col nuovo adattamento di Neon Genesis Evangelion

Lo scorso 21 giugno su Netflix è arrivata la serie completa, assieme ai due film, di Neon Genesis Evangelion: il manga e poi anime di Hideaki Anno, pubblicati in Giappone dal 1993  e poi arrivati in Italia alla fine degli anni Novanta, sono divenuti un vero e proprio culto, soprattutto grazie all’invenzione narrativa e alla complessa simbologia mistico-filosofica che li caratterizza. Le avventure animate ambientate nel futuro post-apocalittico di Neo-Tokyo 3, che vede la sfida fra mecha e mostri, tornano ora in Italia con un nuovo doppiaggio, anche se fin dalle prime ore di diffusione molti fan si sono scatenati contro la nuova versione.
Il nuovo adattamento è stato affidato, esattamente come accaduto vent’anni fa, alla supervisione di Gualtiero Cannarsi, noto anche per essersi occupato in Italia dei film dello Studio Ghibli, che ha dunque riaggiornato tutto il doppiaggio, con il coinvolgimento di nuove …




Leggi la notizia completa