Covid-19, il vaccino di Novavax ha il 90% di efficacia

(foto: Willfried Wende/Pixabay)L’azienda biotecnologica statunitense Novavax ha annunciato oggi i risultati relativi alla sperimentazione del vaccino che ha sviluppato contro Sars-Cov-2. È stata rilevata un’efficacia del 90%, inferiore di pochi punti percentuali ai vaccini già autorizzati prodotti da Pfizer BioNTech e Moderna. Minori sarebbero gli effetti collaterali in seguito alla sua somministrazione. L’autorizzazione, però, per lo meno negli Stati Uniti, potrebbe tardare ad arrivare: il vaccino potrebbe essere utilizzato prima in altri paesi e come dose booster da somministrare successivamente a chi è già vaccinato, eventualmente anche contro le varianti di Sars-Cov-2.
Lo studio
Iniziato il 28 dicembre scorso, il trial clinico di fase 3 (l’ultimo prima dell’immissione in commercio) ha coinvolto 29.960 persone tra Stati Uniti e Messico; ai due terzi dei partecipanti è stato somministrato il vaccino (NVX-CoV2373, questo il nome), mentre agli altri è stato somministrato il placebo. Alla fine della sperimentazione, dei 77 casi …




Leggi la notizia completa