Dalle staminali alla stampa 3D: le ricette per la carne “alternativa” di 4 startup

La carne alternativa della startup russa Greenwise (foto: Greenwise)Di cosa parliamo quando parliamo di carne alternativa? Per scoprirlo basta farsi un giro tra gli stand di Seeds&Chips, la 4 giorni dedicata all’innovazione applicata al cibo, fino al 9 maggio alla Fiera di Milano.
Di barbecue in giro non se ne vedono, ma fanno capolino tutte le possibili alternative alla bistecca, messe sul piatto dagli scienziati alimentari per rispondere alla voglia di carne dei paesi emergenti. E, perché no, anche al nostro volerne mangiare meno senza perdere i benefici che i nutrizionisti attribuiscono alle proteine animali.
Carne finta? Non proprio: meglio dire verosimile, visto che somiglia molto a quella reale per consistenza, sapore e struttura. E a volte deriva dagli stessi animali. Ecco quattro startup che prossimamente potremmo vedere sulla nostra tavola.
Carne vegetale
“Proteine vegetali texturizzate con una struttura unica identica alla carne”: è questa la proposta dalla startup …




Leggi la notizia completa