Diario di un killer sentimentale di Luis Sepúlveda diventa una serie

(Foto: Getty Images)Sono in molti che ancora piangono la scomparsa di Luis Sepúlveda, lo scrittore cileno morto in Spagna lo scorso aprile per  complicazioni dovute al coronavirus. C’è, però, una buona notizia: in queste ore è stato annunciato che presto uno dei suoi romanzi più noti, Diario di un killer sentimentale, diventerà una serie. Le società BlackBox Multimedia, Eo Media (già distributrice di titoli come El Presidente e Narcos) e l’italiana Leader Produzioni, infatti, collaboreranno per portare sul piccolo schermo questa storia d’azione e umorismo dark, che sarà girata principalmente in lingua spagnola.
Scritto nel 1996, Diario di un killer sentimentale segue, nelle sue peripezie fra Europa e America latina, un innominato assassino che, a causa di una cocente delusione d’amore, si fa coinvolgere troppo nel suo prossimo incarico: l’uccisione di un narcotrafficante messicano, che scopre essere coinvolto anche con la propria ex fidanzata. Romanzo …




Leggi la notizia completa