È morto Luke Perry, il Dylan di Beverly Hills 90210

(foto: Getty Images)È morto oggi, 4 marzo, a Los Angeles Luke Perry, divenuto celebre in tutto il mondo per il ruolo di Dylan McKay nella serie culto degli anni Novanta Beverly Hills 90210. L’attore era stato colpito all’improvviso da un ictus qualche giorno fa e le sue situazioni si sono rivelate critiche fin da subito. La notizia arriva da Tmz proprio nei giorni in cui è stato ufficializzato il ritorno in versione reboot del telefilm che l’ha reso famoso, a cui parteciperanno molti dei suoi colleghi storici e a cui, secondo alcune indiscrezioni, avrebbe dovuto comparire anche lui in veste di guest star.
Nato l’11 ottobre 1966 a Mansfield, Ohio, da una famiglia piuttosto umile (il padre lavorava nella metallurgia e la madre era casalinga), Perry sviluppò la passione per l’esibirsi in pubblico interpretando la mascotte del suo liceo e dopo il diploma si trasferì subito a Los …




Leggi la notizia completa