È morto Yasuo Ōtsuka, storico animatore di Lupin

È stata annunciata nelle scorse ore, durante la serata di premiazione dei Tokyo Anime Awards 2021, la morte – all’età di 89 anni – di Yasuo Ōtsuka, regista e disegnatore noto soprattutto per essere stato l’animatore di serie cult come Lupin III e Conan il ragazzo del futuro. Nato a Tsuwano, nella prefettura giapponese di Shiname, l’11 luglio 1931, Ōtsuka rimane colpito fin dall’infanzia dai primi esperimenti d’animazione, che all’epoca gli venivano dall’Unione sovietica, tanto che decide di trasferirsi a Tokyo per perseguire questa carriera anche se negli anni ’50, per spostarsi in città, deve farsi assumere dal ministero della Salute nell’ambito della lotta alla tossicodipendenza. Dopo essere guarito da una forte tubercolosi due anni dopo, decide di intraprendere a pieno regime la carriera del disegno.
Nel 1956 viene assunto dalla Toei Animation (allora Toei Dōga), dove collabora con i pionieri dell’animazione nipponica come Sanae Yamamoto e Yasuji …




Leggi la notizia completa