È stata scoperta l’estinzione di massa che ha generato il mondo in cui viviamo

(foto: via Pixabay)Tutto è cambiato 233 milioni di anni fa, quando una nuova violenta estinzione di massa ha portato alla scomparsa di varie specie animali e all’apparizione e alla rapida espansione di numerose altre categorie di esseri viventi, compresi i dinosauri. A scoprirla è un gruppo coordinato da Jacopo Dal Corso della China University of Geosciences, di cui fanno parte anche altri ricercatori italiani delle università di Padova e Ferrara, del Cnr, del Muse – Museo delle scienze di Trento e del Museo di scienze naturali dell’Alto Adige. Chiamata dagli scienziati Episodio pluviale carnico, questa estinzione di massa sarebbe alla base non solo di una grande estinzione, ma anche della diffusione di numerose  famiglie, generi e specie di animali che sono arrivate anche ai giorni nostri. Finora, negli ultimi 500 milioni di anni le grandi estinzioni – le principali e di maggiore impatto & …




Leggi la notizia completa