Esiste una mappa partecipata per tracciare le violenze contro la comunità lgbt+ in Italia

(Photo of Caucasian Gay Man covering his face with rainbow flag painted in his palm. Rainbow flagDall’inizio del 2021 a oggi sono circa 16 gli attacchi online o fisici contro la comunità lgbt+ in Italia finiti sulle cronache nazionali. Un numero sottostimato perché non tutti i casi ottengono eco, e in pochi e poche decidono di denunciare correndo rischi a volte peggiori. L’ultimo episodio in ordine di tempo, avvenuto lo scorso 26 febbraio alla stazione di Valle Aurelia a Roma ed emerso in questi giorni, ha visto protagonista una coppia aggredita da un uomo non ancora identificato. L’aggressore avrebbe prima lanciato delle pietre in direzione dei due giovani, per poi attraversare i binari – come testimoniato dal video girato da un amico dei ragazzi – e scagliarsi contro di loro, colpevoli di essersi baciati in pubblico.
Sull’onda di questo ennesimo episodio di matrice omotransfobica, il giornalista Giuseppe Porrovecchio ha deciso di …




Leggi la notizia completa