Giornata mondiale del sonno, ecco i miti da sfatare sugli incubi

Una scena della saga Nightmare“L’uomo nero non è morto, ha gli artigli come un corvo…”. Dai millennial in giù, in molti potrebbero riconoscere queste parole. Fanno parte della Filastrocca dell’incubo di Nightmare, una delle più note serie cinematografiche horror di sempre. Nella saga, Freddy Krueger è un demone con lame al posto delle dita che uccide giovani ragazzi insinuandosi nei sogni. Che un incubo possa essere letale è un’eventualità da lasciare alla cinematografia. Ma su questo fenomeno, spesso romanzato, circolano diverse convinzioni errate. E così, oggi che ricorre la Giornata mondiale del sonno, abbiamo voluto fare un po’ di chiarezza sulla questione.
Che cos’è il sogno?Occorre partire da questa domanda che tuttora non ha una risposta perentoria. Possiamo però dire che si tratta di “un’attività mentale con un’importante componente emozionale e alcune caratteristiche (già descritte da Freud): simbolizzazione, condensazione temporale e un …




Leggi la notizia completa