Gli investimenti delle compagnie petrolifere in energie rinnovabili non bastano

Foto di drpepperscott230 da PixabayNell’ultimo anno le maggiori compagnie petrolifere e del gas hanno aumentato gli investimenti in energie rinnovabili del 34% rispetto all’anno precedente, nonostante il calo del 6% della domanda globale di energia causato dalla pandemia da Covid-19. Tuttavia, questo aumento rappresenta solo il 3,6% delle spese totali di queste aziende, pari a un investimento di circa 8,8 miliardi di dollari rispetto ai 6,6 del 2019. Una tendenza che dovrebbe continuare a crescere, secondo la ricerca pubblicata dallo studio legale internazionale Cms, ma che sarebbe ancora troppo bassa per raggiungere gli obiettivi dell’Accordo di Parigi per limitare l’aumento del riscaldamento globale.
“Molte major dell’energia sono sulla strada giusta per rispettare gli impegni dell’Accordo di Parigi – si legge nell’introduzione del report – ma tutte queste aziende stanno fallendo nel limitare il cambiamento climatico, che richiede investimenti urgenti e più ambiziosi rispetto a quelli fatti finora”.
La ricerca, commissionata da …




Leggi la notizia completa