Gli sfondi horror da usare per videochiamate stile Halloween

(Foto: ClipChamp)I software per videochiamate come Zoom sono diventati parte integrante della quotidianità lavorativa per milioni di utenti in tutto il mondo. Siccome manca poco a Halloween e la videocall si è trasformata a tutti gli effetti in un surrogato di ufficio virtuale, ecco una serie di sfondi che si possono applicare per impreziosire la propria postazione casalinga in perfetto stile horror con immagini e animazioni terrificanti.
Cambiare lo sfondo su Zoom o software similari è molto semplice e ritorna molto utile anche per mascherare il disordine della stanza oppure per questioni di privacy dato che le videocall possono intaccare l’intimità della propria casa, soprattutto in abitazioni molto piccole. E scegliere un background originale può anche spezzare la monotonia da smart working.
Gli sfondi personalizzati su Zoom si chiamano Virtual Backgrounds e richiedono un file in formato jpeg, png o bmp consigliando un formato 16:9 e una risoluzione almeno …




Leggi la notizia completa