Gmail cambia: completa i testi delle email e pianifica gli invii

Gmail festeggia 15 anni (foto: Blog Google)Aperta nel 2004, Gmail festeggia il quindicesimo compleanno rinnovandosi e proponendo nuove funzionalità per i suoi utenti.
Quando 15 anni fa Google ha presentato il suo provider di posta elettronica, gli utenti hanno immediatamente pensato a uno scherzo visto il giorno scelto per il debutto.
Con una capacità di memoria pari a 1 giga, quasi 100 volte superiore a tutti gli altri provider, e grazie alla potenza di ricerca di Google, Gmail permetteva di raggruppare tutti i propri messaggi di posta elettronica in un thread facilitando le conversazioni.
Col passare degli anni Gmail è cresciuta bloccando gli spam prima che raggiungessero la cartella della posta in ingresso e migliorandosi anno dopo anno. Ora introduce due nuove funzionalità.
La prima è Smart Compose, una funzionalità che prevede l’ausilio di un’intelligenza artificiale per scrivere più rapidamente le email suggerendo il completamento delle parole scritte dall’utente.
Smart Compose …




Leggi la notizia completa