Grey’s Anatomy 13 inizia col botto: ecco come ripartirà la storia

Grey’s Anatomy 13 – partenza esplosiva
Se la promessa di maggiore spazio ai personaggi originali – Meredith (Ellen Pompeo), Alex (Justin Chambers), Bailey (Chandra Wilson) e Richard (James Pickens Jr) – non fosse bastata ad entusiasmarci, la 13° stagione di Grey’s Anatomy rilancia con un inizio dirompente. Dopo il fatidico “sì” tra Amelia (Caterina Scorsone) e Owen (Kevin McKidd) e la rivelazione sconvolgente sulla vera identità di Jo (Camilla Luddington), il 12° finale di stagione ha lasciato aperti molti fronti.
April (Sarah Drew) e Jackson hanno finalmente conosciuto la loro bambina, e Andrew DeLuca (Giacomo Gianniotti, recentemente volato in Italia per prestare aiuto dopo il disastro di Amatrice) si sta riprendendo dallo scontro fisico con Alex. Dopo l’attesissimo per Meredith si prospetta un triangolo amoroso alquanto imbarazzante: sua sorella Maggie (Kelly McCreary) le ha confessato di avere un debole per Nathan Riggs (Martin Henderson), col quale la nostra Mer ha (finalmente) vissuto una notte di passione. Se le parole criptiche di Shonda lasciano intuire l’arrivo della sorella di Owen, per Riggs si prospetta un autunno davvero bollente.
Grey’s Anatomy 13 torna col botto
“Subito dopo il matrimonio di Amelia e Owen succederà subito qualcosa di drammatico ed esplosivo” ha rivelato Caterina Scorsone aggiungendo che non riguarderà gli Omelia, alle prese con la prima notte di nozze. Dopo terremoti, frane e tempeste il Grey Sloan Memorial salterà in aria? Non proprio: si tratterà di un evento “emozionalmente esplosivo“, che introdurrà una delle storie principali della 13° stagione di Grey’s Anatomy: “al pubblico interesserà molto” garantisce Scorsone.
Se Owen non sarà coinvolto in questo avvenimento possiamo stare certi che sua sorella Megan non apparirà nel primo episodio della 13° stagione, ma Caterina Scorsone non esclude il suo arrivo “più avanti”. Nel frattempo l’attenzione narrativa sarà sui veterani di Grey’s Anatomy: “dedicheremo molto spazio ai personaggi originali, li amiamo molto e vista la rinascita della serie è bello potersi concentrare sui personaggi centrali che ne fanno parte sin dall’inizio”.
Jo e Alex – finalmente la verità o fine di un amore?
Anche se la nuova signora Hunt lascerà la Casa delle Sorelle, Amelia Meredith e Maggie saranno tra i rapporti centrali della 13° stagione di Grey’s Anatomy. “Maggie continuerà a dare una mano a Meredith coi bambini, e tra le due ci sarà una dinamica interessante per via del triangolo con Riggs” ma Caterina Scorsone promette che “la relazione con le sorelle continuerà a essere fondamentale per Amelia”.
Jo dovrà decidere se raccontare la verità ad Alex e ammettere di essere già sposata, o se continuare a tenere nascosta la sua doppia vita. Una cosa è certa: se Jo decide di continuare a mentire è destinata a perdere Alex.
Il dottor Karev dovrà fare i conti con le conseguenze dell’aggressione a DeLuca: “dopo aver male interpretato la situazione e picchiato DeLuca, Alex affronterà le ripercussioni legali di quello che è successo” secondo Giacomo Gianniotti. Nel frattempo il dottor DeLuca dovrà scegliere la specializzazione che fa per lui, e forse si ritroverà proprio in pediatria al fianco di Alex: “Andrew è perfetto per pediatria” e Gianniotti sostiene che tra lui e Alex ci sono molte somiglianze, ma che la situazione potrebbe diventare “molto tesa dopo quello che è successo tra loro”.
Fonte [THR]
The post Grey’s Anatomy 13 inizia col botto: ecco come ripartirà la storia appeared first on TvSerial.




Leggi la notizia completa