Huawei P30 Pro, la fotografia è tutto

Parigi – In un momento storico di grande fermento per il settore degli smartphone che, dopo anni di apatia, ha visto l’arrivo dei primi modelli con lo schermo pieghevole, dei display bucati per far spazio alla fotocamera frontale, degli obiettivi a scomparsa e di altre soluzioni più o meno azzardate, Huawei ha scelto con il suo nuovo top di gamma di restare sul sentiero battuto. La presentazione dei nuovi Huawei P30 e P30 Pro, che si è svolta ieri nella capitale francese, è stata infatti per gran parte incentrata sulle mirabolanti doti fotografiche dei nuovi smartphone di punta del colosso cinese. Il modello Pro, soprattutto, ha fissato l’asticella in altissimo.
Se già il modello precedente, il P20 Pro, aveva dominato il 2018 nelle classifiche del portale specializzato DxOMark, il nuovo Huawei riesce a migliorarsi sotto tutti i punti di vista, sia hardware sia software. Quattro fotocamere posteriori, con un obiettivo …




Leggi la notizia completa