I 4 malware che hanno fatto più vittime in Italia

Malware (Getty Images)Email di phishing, bug di sistema, difese non aggiornate. Sono vari i sistemi con cui un malware può infettare un computer e altri dispositivi elettronici, aprendo le porte delle vite e delle informazioni sensibili dei proprietari a malintenzionati. E spesso senza che la vittima se ne accorga. Gli esperti di cybersecurity di Yoroi hanno individuato i quattro principali malware attualmente più diffusi in Italia. Marco Ramilli, fondatore e amministratore delegato della società, ha raccontato a Wired come agiscono e come difendersi.
Gootkit
Gootkit è un malware polifunzionale che si propaga con campagne di attacco a tema ministeriale o legale, anche attraverso la posta elettronica certificata (pec). È in grado di rubare credenziali e intercettare il traffico web dell’utente, oltre che di trafugare chiavi di cifratura da smart card e token di sicurezza inseriti nel pc bersaglio.
Il malware in questione è stato diffuso grazie all’utilizzo …




Leggi la notizia completa