Il caso Feltri-Boldrini contiene tutti i paradossi del giornalismo italiano

(Screenshot da HuffPost)In queste ore il palcoscenico della medialità italiana ha fatto da sfondo al dibattito su una storia piccola, una storia di giornali e delle persone che vi ruotano attorno, ma che parla del nostro sistema informativo più di quanto ci piaccia pensare. Giovedì 26 novembre l’onorevole Laura Boldrini ha fatto sapere su Facebook che un suo contributo, scritto per il blog di HuffPost, non avrebbe visto la luce a causa dell’intervento del direttore della testata Mattia Feltri, che “non ne ha autorizzato la pubblicazione”. L’articolo era stato pensato per la Giornata contro la violenza sulle donne (25 novembre) e secondo quanto riferito dalla stessa Boldrini chiamava in causa Vittorio Feltri, padre di Mattia e giornalista a sua volta, che qualche giorno prima dalle colonne di Libero aveva firmato un duro – e becero – attacco contro la vittima di stupro.
Vittorio Feltri, che di Libero è stato direttore …




Leggi la notizia completa