Il drone Uber Eats che ti consegna il cibo al volo

(Foto: Uber)Partiamo dalla nota dolente: il drone Uber Eats non atterrerà con il cibo ordinato online direttamente in giardino, ma avrà un ruolo fondamentale per velocizzare in modo netto la consegna porta a porta, portando a compimento un progetto del quale si parlava già a fine 2018 quando fu anticipato dal numero uno Dara Khosrowshahi.
Presentato in occasione dell’evento Forbes 30 under 30, questo piccolo velivolo in grado di decollare e atterrare verticalmente da solo potrà trasportare pasti per due persone. La batteria durerà appena otto minuti comprensivi del carico e scarico per un massimo di diciannove chilometri di viaggio.
Vista l’autonomia così risicata, non dissimile da quella del progetto di Amazon, il drone andrà a recuperare le buste dal ristorante e le porterà in tutta rapidità presso il più vicino punto di raccolta di Uber Eats dove saranno sguinzagliati scooter, bici o automobili per l’ultima parte della consegna …




Leggi la notizia completa