Il movimento Fridays for future torna a scioperare per il clima in tutto il mondo

(Photo by JOE KLAMAR / AFP) (Photo credit should read JOE KLAMAR/AFP/Getty Images)Fridays for future, il movimento ambientalista ispirato dalle proteste in Svezia dell’attivista Greta Thunberg, torna a farsi sentire oggi, 19 marzo, lanciando la Giornata mondiale di azione per il clima. Le attiviste e gli attivisti di tutto il mondo parteciperanno allo sciopero globale con iniziative online e nei luoghi pubblici, a seconda delle misure di contenimento della pandemia, per chiedere “misure immediate e concrete, in linea con la scienza e con il principio di giustizia climatica” e contestare le “vuote promesse” di politica e grandi aziende.
“Basta vuote promesse” si legge all’inizio del comunicato stampa pubblicato sul sito ufficiale di Fridays for future (Fff) e rilanciato dai movimenti locali. Lo sciopero è stato organizzato per chiedere “azioni immediate, concrete e ambiziose da parte dei leader mondiali” per rispondere alla crisi climatica. Nel comunicato si fa …




Leggi la notizia completa