Il nuovo Justice League di Zack Snyder sarà un film di quattro ore

Dopo anni di richieste da parte dei fan e di voci mai verificate, nel luglio 2020 era arrivata finalmente la conferma ufficiale: il tanto bistrattato Justice League, cinecomic su cui Warner Bros aveva puntato molto ma che aveva scontentato tutti, botteghino e appassionati, tornerà in una versione rinnovata: Snyder’s Cut, con montaggio rivisto ed espanso proprio da Zack Snyder, il regista che doveva dirigere già nel 2017 la pellicola, ma che poi si era allontanato per motivi personali lasciando le redini a Joss Whedon. Ora Snyder è tornato al comando e, complice un esteso procedimento di rimontaggio e alcune riprese realizzata ad hoc, ha ampliato la sua creazione molto oltre la lunghezza solita dei titoli che in genere escono al cinema.
Già dall’estate scorsa, infatti, si parlava del piano di Hbo Max, la piattaforma streaming che lo diffonderà prossimamente, di pubblicare Justice League come se fosse una miniserie in quattro …




Leggi la notizia completa