Il nuovo Tamagotchi Pix ti fa fare i selfie col pet virtuale

(Foto: Bandai)A 25 anni dal debutto e dopo oltre 82 milioni di unità vendute in tutto il mondo, Tamagotchi segna il suo (secondo) ritorno con un modello chiamato Pix che cerca di rimanere al passo coi tempi offrendo nuove funzionalità e un’esperienza più immersiva. La chicca è la presenza di una fotocamera per scattare foto e creare collage virtuali con l’animaletto digitale che si sta allevando.
Rimane la classica forma a uovo dischiuso, che è l’elemento distintivo di questo gadget: la versione 2021 prodotta sempre dalla nipponica Bandai si propone in quattro possibili colorazioni come “floral” (ossia rosa), “sky” (porpora), “ocean” (blu), e “nature” (verde). A differenza del modello On con bluteooth del 2019, passato piuttosto in sordina, Pix si rinnova con comandi touch e soprattutto un sensore fotografico a bassa risoluzione sul retro.
(Foto: Bandai)L’intera parte superiore dell’uovo è un pulsante otturatore per scattare la foto …




Leggi la notizia completa