Il remake di So cosa hai fatto è un horror quasi offensivo

Se si cita il titolo So cosa hai fatto, in pochi ricordano il romanzo di Lois Duncan che ha dato avvio alla saga (e a una trilogia letteraria comparsa negli Stati Uniti a partire dagli anni Settanta ma arrivata da noi solo vent’anni dopo), mentre tutti ricorderanno il film cult del 1997. Era un’altra epoca: l’anno precedente Scream aveva sbancato il botteghino rilanciando il genere slasher e lo stesso sceneggiatore, Kevin Williamson, era stato chiamato ad adattare – molto vagamente, c’è da dire – il romanzo di Duncan. Trama estremamente derivativa a parte, si fece affidamento soprattutto su un cast di famosissimi teen idol del calibro di Jennifer Love Hewitt, Sarah Michelle Gellar, Ryan Phillippe e Freddie Prinze Jr. La pellicola fu un successo straordinario, anche se a vederlo con gli occhi di oggi sembra davvero un’operazione piena …




Leggi la notizia completa