Il Salone del Mobile di Milano slitta a giugno per l’allerta coronavirus

Design Week a Milano (Getty Images)Il Salone del Mobile di Milano slitta a giugno. A causa dell’allerta coronavirusa, la fiera del design trasloca nella settimana dal 16 al 21 giugno dalla sua iniziale collocazione ad aprile. A deciderlo è stato un consiglio d’amministrazione straordinario di Federlegno, l’associazione di categoria dietro il Salone del Mobile.
Per questa edizione, la 59esima della storia del grande evento, sono attesi 2.200 espositori e oltre 600 giovani designer. Già sulla fiera pesava l’assenza dei cinesi, che l’anno scorso sono stati uno degli elementi determinanti del successo della settimana meneghina del design. E ora si aggiunge l’incognita delle misure restrittive legate al coronavirus, che hanno già fatto abbassare le saracinesche a fiere internazionali di primo piano, come Mido (il salone degli occhiali di Milano) e Cosmoprof (l’evento internazionale dedicato alla cosmetica di Bologna).




Leggi la notizia completa