La ciclo-siesta di Ikea e altre soluzioni originali per fermarsi a fare un sonnellino

(Foto: Ikea France)Sos emergenza pisolino. Tra fine agosto e gli inizi di settembre chi era a Parigi e veniva preso da un irrefrenabile bisogno di dormire poteva chiedere l’intervento di La Sieste Ikea, una delle otto bici elettriche in giro per la città con, a traino, una cabina per i sonnellini con letto e cuffie per isolarsi dal rumore. Per chiedere di essere prelevati e lasciati riposare per trenta minuti bastava pubblicare un tweet con l’hashtag #lasiesteIKEA e taggare Ikea France.
Si trattava di un’operazione con l’obiettivo di far testare la comodità dei prodotti del colosso svedese dell’arredamento, ovvio. Ma non è tuttavia la soluzione più strana per schiacciare un pisolino: dagli sleep pod negli aeroporti al capsule hotel in libreria, ecco alcune delle proposte più bizzarre quando si ha il bisogno impellente di dormire. 
Con massaggio e cromoterapia
(Foto: privatenap.com)Diffusi nelle …




Leggi la notizia completa