La complicata stagione dei monsoni in India

Come ogni anno la stagione dei monsoni sta assumendo in India e in tutto il Sud-Est asiatico connotazioni drammaticamente preoccupanti: nelle ultime settimane sono stati registrati oltre 200 decessi a causa dei fenomeni particolarmente violenti, senza contare i dispersi (se ne registrano anche in Nepal e Bangladesh) e le vittime animali, tra cui leoni, elefanti, tigri ma anche bestiame d’allevamento.
Sono circa 4 milioni gli sfollati nel Sud-Est asiatico: nella sola regione indiana dell’Assam 2,75 milioni di persone sono state allontanate dalle proprie abitazioni, in una situazione che lo stesso ministro delle scienze e tecnologie Keshab Mahanta ai microfoni di Reuters, già la scorsa settimana, definiva “critica”.
Le foto arrivate in queste ultime ore, che potete sfogliare nella nostra gallery di oggi, raccontano di nuove inondazioni, anche nelle due principali metropoli del paese, Nuova Delhi e Mumbai, con disastrose conseguenze e disagi per gli …




Leggi la notizia completa