La mascherina trasparente con il sistema di ventilazione

Negli ultimi mesi le mascherine sono state uno degli oggetti più discussi e ricercati in tutti i paesi colpiti dalla pandemia, con tante aziende, specializzate e non, che hanno incrementato o avviato la produzione di massa. Si sono moltiplicati i modelli disponibili e l’utilizzo su scala globale ha creato problemi per il conseguente smaltimento. Un aspetto, quest’ultimo, che si potrebbe risolvere in buona parte con Leaf, la mascherina trasparente dotata di filtro e sistemi di sterilizzazione e ventilazione. Ideata e sviluppata dalla Redcliffe Medical Devices, società di Detroit dedita alla realizzazione di prodotti sanitari, si propone come soluzione definitiva per proteggere le persone dall’epidemia in atto e da eventuali simili minacce future.
Prodotta a partire da materiale riciclato, è realizzata in silicone, si può utilizzare per circa un mese, evita l’appannamento degli occhiali e consente lo sblocco dello smartphone …




Leggi la notizia completa