Le immagini di Perseverance confermano la presenza di un antico lago su Marte

La vista di Perseverance del delta sul fondo di Jazero. Foto: NASA/JPL-Caltech/ASU/MSSSMarte oggi è un paesaggio desolato ed eroso dal vento, ma non è sempre stato così. Anticamente Jazero, il cratere sulla superficie marziana su cui è ammartato il rover della Nasa Perseverance, era un lago. A confermarlo la prima analisi scientifica delle immagini scattate a febbraio dal robot, condotta da un gruppo di ricercatori guidato da Nicolas Mangold e Sanjeev Gupta. I dati evidenziano come un tempo (si parla di 3,7 miliardi di anni fa) Jazero fosse un lago alimentato da un piccolo fiume. Il clima marziano (fa strano pensarlo) allora era caldo e umido, ma poi ha subito un cambiamento drammatico. Non solo: gli scienziati hanno identificato strati di rocce che potenzialmente potrebbero preservare tracce di vita primordiale. I risultati dello studio sono stati pubblicati su Science.
Dalle foto alle certezze
Era il 18 febbraio 2021 quando Perseverance …




Leggi la notizia completa