Le leggende metropolitane sulla marijuana

Foto: Getty ImageAl meeting del Forum economico internazionale che si è appena concluso a Davos, ci sarebbe stato grande interesse da parte della finanza per il mercato della marijuana. Nel mondo molti paesi hanno cambiato la regolamentazione della droga, sia depenalizzando l’uso sia attraverso una vera e propria legalizzazione della sostanza stupefacente. Sebbene la situazione sia ancora molto frammentata, i tempi sembrano maturi per interessare gli investitori.
Nonostante questo ottimismo, la marijuana rimane una sostanza la cui regolamentazione è molto controversa, e anche la scienza ne ha fatto le spese. Se, magari in un’ottica anti-proibizionista, talvolta sono state esagerate le sue proprietà benefiche o sottovalutati i rischi, c’è ancora chi, come i giornalisti Alex Berenson e Malcolm Gladwell, cerca di piegare i dati scientifici disponibili per demonizzare e condannare senza appello la sostanza. Nel frattempo in quasi tutto il mondo alcol e sigarette sono in libera vendita.




Leggi la notizia completa