Le nuove regole decise dal governo per le feste di Natale

(foto: Massimo Di Vita/Archivio Massimo Di Vita/Mondadori Portfolio via Getty Images)Nella serata del 3 dicembre, dopo un fiorire di bozze, retroscena giornalistici e voci di corridoio, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato il nuovo dpcm con le misure anti coronavirus in vigore dal 4 dicembre fino al 15 gennaio 2021. La sera precedente, il Consiglio dei ministri aveva emanato un decreto legge – già in Gazzetta Ufficiale – con cui era stata allungata la durata della validità delle misure di contenimento della pandemia di Covid-19: la durata della validità di ciascun dpcm passa da 30 a 50 giorni. Dopo un lungo scontro fra le forze del governo Conte bis, ha prevalso la linea più severa per le feste di Natale – se così la vogliamo chiamare – riportata in due dei tre articoli del nuovo dl del 2 dicembre.
Il contenuto del decreto sulle feste
Salvo che per ritornare ai luoghi di residenza, domicilio o abitazione …




Leggi la notizia completa