L’Europa alza le barriere per proteggere le reti 5G

5G al Mobile world congress (foto: Wired)L’Unione europea fa il punto sulle misure di sicurezza che gli Stati membri stanno mettendo in atto sul fronte dello sviluppo delle infrastrutture 5G a livello nazionale e comunitario. Da quanto emerge nel report pubblicato, Bruxelles esprime soddisfazione soprattutto per i risultati ottenuti fino a qui per quanto riguarda il potenziamento del ruolo delle autorità di controllo nazionali sulla sicurezza del 5G, l’applicazione di restrizioni per i fornitori considerati ad alto rischio e la definizione di standard di sicurezza e resilienza della rete per gli operatori mobili.
Secondo la Commissione, invece, maggiori sforzi devono essere indirizzati ad attenuare la dipendenza proprio da quei fornitori di tecnologie considerati ad alto rischio, sia a livello nazionale sia a livello comunitario. Su questo punto, inoltre, le autorità europee auspicano anche un maggiore impegno da parte degli stati nella predisposizione di …




Leggi la notizia completa