L’insperata attualità di Natalia Ginzburg

(foto: Getty Images)Il 14 luglio è stato il compleanno di Natalia Ginzburg. Autrice solo da poco veramente celebrata, riscoperta anche in America qualche anno fa in importanti operazioni di traduzione, il suo famoso Lessico famigliare sta tornando a fare il giro del mondo, mentre in Italia viene riletta e commentata, anche grazie al libro di Sandra Petrignani, La corsara, che ne descrive la vita coraggiosa e non facile, le amicizie con grandi del Novecento come Pavese e Calvino, i successi ma anche i drammi.
La vita della scrittrice, traduttrice e saggista è stata infatti costellata di lutti e difficoltà – celebre soprattutto quello del marito torturato e ammazzato in carcere di Regina Coeli nel 1944 – quanto di importanti riscatti e ripartenze (in linea con quelle post-Covid, se vogliamo) – con un’attenzione particolare al filo della memoria. Rileggendo oggi le sue opere ci si chiede come …




Leggi la notizia completa