L’ultimo capitolo di Evangelion: dov’è finita l’enigmaticità del racconto?

Partiamo dalla fine di Evangelion: 3.0 + 1.01 Thrice Upon a Time – da oggi 13 agosto su Amazon Prima Video –, che è molto più lineare, nel delirio che la contraddistingue, della conclusione del precedente film. Stavolta, con l’ultimo della tetralogia (3.0+1.01) con cui Hideaki Anno ha riscritto la sua saga, andiamo fino in fondo con il progetto della Nerv, con la natura di epopea famigliare, e soprattutto assistiamo al confronto che era stato promesso fin dal primo episodio e, in precedenza, negato. Quello tra Shinji e suo padre.
In un oceano di dialoghi e grandissime spiegazioni, flashback, origini di certi personaggi, scuse e giustificazioni per le azioni che conosciamo, Evangelion nella sua seconda versione (o terza, a seconda di come si voglia contare) cerca di essere maggiormente fedele alla natura dei protagonisti che aveva creato e di chiudere più le loro storie che quella del mondo. Certo, …




Leggi la notizia completa