Mancano i chip: Raspberry aumenta i prezzi e reintroduce un vecchio modello

(Foto: Raspberry)La carenza di chip a livello globale sta rallentando le consegne, sta rendendo quasi introvabili diversi beni di consumo elettronici e ha implicazioni anche in mondi correlati come per esempio l’automotive. Soprattutto, sta causando anche rincari dei prezzi: anche Raspberry è stata costretta a ritoccare verso l’alto il proprio listino, a reintrodurre un vecchio modello e ha pubblicato una sorta di lettera aperta vista.
D’altra parte, si sta parlando di una società che è stata fondata proprio con l’intento di rendere il mondo dell’informatica e della programmazione quanto più possibile abbordabile, democratico e divertente, con un occhio di riguardo ai più giovani e ai paesi in via di sviluppo. Insomma, la decisione del rincaro è stata obbligata e quantomai sofferta, come sottolineato da un post del Ceo Eben Upton sul blog ufficiale intitolato emblematicamente “Catena di approvvigionamento, carenze e il nostro primo aumento …




Leggi la notizia completa