Mwc 2019, Nubia Alpha è a metà strada tra smartphone e smartwatch

Barcellona – Con l’arrivo sul mercato dei display flessibili ne vedremo presto delle belle. Un primo assaggio del futuro che ci aspetta ben oltre gli smartphone pieghevoli che impazzeranno nel 2019 lo ha dato la cinese Nubia Technology, che al Mobile World Congress ha presentato Alpha, uno smartwatch, anzi un braccialetto che vorrebbe essere smartphone: non abbastanza fashionable per conquistare una passerella di Milano o Parigi e forse non abbastanza sofisticato per competere con i brand della tecnologia. A prima vista sembra uscito da uno di quei film di fantascienza di serie b anni ’80 con Dolph Lundgren o Van Damme, ma, proprio come loro, potrebbe conquistare una nicchia di fanatici.
Un oggetto ibrido che però dà un’idea di come i designer si potranno sbizzarrire, posizionando schermi sulla superficie degli oggetti più disparati, come mostrato per esempio allo scorso Ces di Las Vegas dove Royole ha fatto vedere una borsetta con …




Leggi la notizia completa