Perché AirPods 2 sono gli auricolari da battere

Secondo molti osservatori, le AirPods sono l’ultimo oggetto firmato da Apple capace di innovare davvero. Era dai tempi del primo iPhone e dell’iPad che questa magia non riusciva più all’azienda di Cupertino. Gli auricolari true wireless della Mela invece, come è successo in passato, hanno cambiato le abitudini dei consumatori. Basta guardarsi intorno per rendersi conto come negli ultimi due anni siano proliferati coloro che utilizzano questi dispositivi: moltissimi girano con gli AirPods, ma iniziano ad esserci diverse alternative in circolazione, segno che il trend è diventato robusto.
E’ sufficiente iniziare a usare i nuovi auricolari di Apple, la seconda versione degli AirPods, per capirne il perché? I vantaggi sono essenzialmente pratici: niente fili, ore di comunicazione, audio eccellente, elementi in comune anche con la versione precedente. Ma gli ingegneri californiani hanno lavorato parecchio per aumentarne ulteriormente la praticità e le prestazioni. Il software fa la differenza, …




Leggi la notizia completa