Perché la serie Vincenzo è imperdibile

In tempi in cui la vita sociale funziona a singhiozzo ed è resa precaria dalla pandemia, a pagarne le conseguenze è il buon umore. Per questo, la serie Vincenzo è la cura ideale. Netflix l’ha servita alla maggior parte dei Paesi dove è presente la piattaforma, come il Regno Unito, al ritmo di due puntate settimanali dal 20 febbraio; mentre da noi è arrivata in blocco il 9 maggio: 20 episodi che compongono una stagione unica, di cui quattro aggiunti in corso d’opera sull’onda del successo. Il k-drama è stato molto apprezzato in patria (varie celebrità, tra cui Jay della boy band degli Enhypen desidera imparare l’italiano) e in tutta l’Asia grazie a un protagonista singolare: l’avvocato Vincenzo Cassano, consigliere della mafia nostrana che si trasferisce temporaneamente a Seoul per arraffare un bottino milionario.

Chi scrive l’ha …




Leggi la notizia completa